sabato 22 dicembre 2012

La Fattoria Biologica di Masanobu Fukuoka (Edizioni Mediterranee)



È la ristampa di un libro prezioso. Immaginate di ottenere raccolti senza coltivazione, né fertilizzanti chimici né diserbanti! Fukuoka ha imparato a non chiedere l'impossibile alla natura ed è stato ricambiato con raccolti incredibilmente abbondanti, intervenendo il meno possibile, riducendo i costi e le attrezzature e rifiutandosi di mettersi in gara con l'economia di mercato. In questo libro, Fukuoka svela i segreti della teoria e della pratica del lavoro con la natura e la maniera di vivere meglio grazie ad essa.

Masanobu Fukuoka, nato nel 1914, è il padre della agricoltura naturale o del non fare, come lui stesso la definisce, poiché l'obiettivo della sua ricerca è sempre stato ridurre al minimo gli interventi dell'Uomo sui processi naturali. Ha studiato microbiologia in Giappone e ha iniziato la sua carriera come scienziato del suolo, specializzandosi nelle patologie delle piante. A 25 anni però ha cominciato a mettere in dubbio i preconcetti della scienza dell'agricoltura. Quindi ha deciso di lasciare il suo posto di ricercatore scientifico per tornare nella fattoria della sua famiglia sulla isola di Shikoku nel Giappone del Sud per coltivare mandarini. Ha così iniziato a dedicare la sua vita allo sviluppo di un sistema di agricoltura biologica ed ecocompatibile in concorrenza con l'agricoltura industriale.

Nessun commento:

Posta un commento

Nota. Solo i membri di questo blog possono postare un commento.