domenica 6 gennaio 2013

Ambiente: 292 nuove dighe in India nei prossimi anni, preoccupazione per la biodiversità di Peppe Caridi



“Nel corso dei prossimi decenni, il governo indiano prevede la costruzione di 292 dighe in tutta la regione dell’Himalaya. Ottenere energia elettrica dalle dighe potrebbe essere positivo per l’India, che ha subito un blackout nazionale nel luglio 2012, anche se potrebbero esserci serie ripercussioni ambientali. Secondo lo studio della University of Delhi pubblicato su ‘Science’, nuove dighe sarebbero in grado di fornire energia per i meno abbienti limitando le emissioni di carbonio: un effetto importante poiche’ in India le emissioni di carbonio totali dovrebbero piu’ che raddoppiare entro il 2030. (…)
continua su Meteo Web

Nessun commento:

Posta un commento

Nota. Solo i membri di questo blog possono postare un commento.